L'emozione

L’emozione è qualcosa che altera il nostro stato abituale….è un’onda che ci attraversa, che ci scuote dalla nostra condizione, è’ ciò che ci rende vivi, che ci fa intraprendere strade, che permette di stupirci  e scoprire ogni cosa. Insomma l’emozione ci fa vivere senza dar niente per scontato.

E’, inoltre, il termometro della nostra anima e l’unico strumento che ci dice come e dove siamo in un preciso momento.

Perché l’emozione ha lo scopo originario di farci muovere e lo dice la radice stessa della parola “moveo”, di produrre un’azione, con l’aggiunta  del prefisso “e” diventa “movimento da”.

Crediamo che nessun oggetto inanimato - come la moto - sia in grado di realizzare tale scossa, tale movimento, così come crediamo che pochi altri ambienti come quello delle due ruote a motore abbiano al loro interno persone che in un modo o nell’altro trasmettano emozioni.

L’emozione come un movimento interiore, una risposta psicofisiologica correlata a uno stimolo interno o esterno.

L’emozione è un segnale di un bisogno, non è una risposta razionale ma basata su una specie di istinto residuo che è servito a far sopravvivere sia l’individuo che la specie.
Allora perché le due ruote e il loro ambiente sono in grado di creare così tante emozioni?

Alcuni filosofi hanno accusato le emozioni di essere la parte più irrazionale ed “animale” dell’uomo, altri le hanno esaltate, definendole come qualcosa che “rende la vita valevole di essere vissuta”. Le emozioni rendono la nostra vita più instabile, disordinata ed imprevedibile: come sarebbe grigio e spento il mondo senza di esse!

Forse sta qui il motivo dell’unione  che lega i motociclisiti, perché sono persone che hanno scelto di vivere di emozioni, alla ricerca di quegli stimoli che provocano cambiamenti fisiologici e che li fanno sentire vivi.

E' quel saluto che ci scambiamo quando ci incrociamo per strada che ci fa sentire “fratelli bikers”. Perché nonostante le nostre grandissime diversità ci consideriamo simili, abbiamo scelto di condividere le stesse passioni e andiamo alla ricerca delle stesse emozioni.

Persone alla ricerca di un risveglio fisiologico in modo sano e vero.

 

 

Le fiabe dei Motociclisti

Loris Capirossi - il romanzo