Gibraltar Race

                                   

È stata  svelata in anteprima al Deus  Leica Theatre la seconda edizione della GIBRALTAR RACE la maratona di regolarità organizzata da Moto Raid Experience tour operator specializzato in viaggi avventura.

Manca Poco più di un mese alla partenza della gara,  che prenderà il via il 23 giugno sul Mar Nero da Burgas in Bulgaria per poi terminare il 7 luglio a Gibilterra, l’unico punto di congiunzione con la passata edizione.

 

Due settimane intense, attraverso l’Europa sulle più belle vie sterrate del  vecchio continente per un totale di oltre 8000 chilometri. Una manifestazione  “democratica”,  pensata per il motociclista con buone capacità di guida che voglia godersi i paesaggi e vivere un’avventura al di fuori delle rotte più conosciute, ma anche per chi ha ambizione e spirito agonistico, con delle classifiche predisposte  oltre che per il vincitore assoluto anche per le vari classi di moto divise per cilindrata e anzianità.

I piloti provenienti da diverse nazioni attraverseranno Bulgaria, Macedonia, Albania, Italia, Spagna,  Francia, Portogallo per arrivare a Gibilterra in una gara di regolarità senza road book ma con navigazione con il Gps e che  prevede una classifica premiante oltre che per il vincitore assoluto  anche per le diverse tipologie di  moto presenti.

Per chi dovesse avere disponibilità di tempo limitato l’organizzazione ha pensato anche la formula express che consente scegliere una delle due metà tracciato.

Ovviamente il fattore sicurezza è stato visto con un occhio di riguardo, prevedendo oltre la presenza del camion per l’assistenza anche di un equipe di sei medici che seguiranno la gara ad ogni  tappa sulla stessa rotta seguita dalle moto.

Un esperienza che ha già riscosso molto successo con le iscrizioni che sono già raddoppiate rispetto alla prima edizione con piloti provenienti da 10 nazioni diverse, con alcuni nomi celebri come alcuni ex dakariani come Renato Zocchi, Aldo Winkler, Helmut Frauwallner ed anche Dakariani attuali come Manuel Lucchese ad indicare la bontà della manifestazione.

Sponsor importanti infine hanno deciso di legarsi alla Gibraltar Race fra i principali Anlas Motorcycles Tyres Only azienda turca specializzata nella produzione di pneumatici in forte espansione sul mercato Europeo che fornirà anche l’assistenza per gli pneumatici, NIKON  sponsor e fornitore per foto e video, TCX  Boot, TY’BAG, MARINO MOTO, ALBINO ARMANI.

Se siete appassionati di viaggi e di avventura la GIBRALTAR RACE  di Moto Raid Experience saprà sicuramente stupirvi, anche nel prezzo.

Per maggiori info:

www.gibraltarrace.com

www.facebook.com/gibraltarrace

www.istagram.com/gibraltarrace

Le fiabe dei Motociclisti

Loris Capirossi - il romanzo