Verve moto

Quella che vorremmo raccontarvi è una storia fatta di passione, la storia di un ragazzo che con tenacia e capacità è stato in grado di realizzare il proprio sogno, quello di fondare una propria casa motociclistica.

L'ultima edizione di Eicma ci ha dato la possibilità di conoscere Eugenio La Torre il fondatore di Verve Moto, una realtà relativamente giovane in grado di offrire motociclette per l'utilizzo quotidiano e cittadino che racchiudono bellezza unita a costi decisamente interessanti.

 

Le moto per Eugenio erano sempre state una passione tanto da spingerlo nel tempo ad iscriversi ad un corso sulla meccanica e riparazione delle stesse.

Nella vita di tutti i giorni però il fondatore di Verve Moto faceva tutt'altro, una laurea in economia conseguita alla Bocconi lasciava intendere un futuro da manager in giacca e cravatta alle prese con bilanci e rendiconti piuttosto che mani sporche di grasso intente ad armeggiare sui motori, ma una  vacanza avrebbe cambiato tutto.

Una vacanza nel 2012 in quel  vero e proprio paradiso terrestre che è l'isola di Bali gli avrebbe dato l'opportunità di andare in moto e nello stesso tempo gli avrebbe permesso di conoscere altri giovani di diverse nazionalità e unire con loro il proprio bagaglio tecnico e artistico in un sapiente mix di estro, fantasia e competenze dando cosi vita a Verve Moto.

Una vacanza che sarebbe dovuta durare qualche settimana si era trasformata in una avventura durata oltre due anni, in un luogo che si può considerare una vera e propria culla  del mondo custom a livello mondiale dove ognuno vuole distinguersi.

La laurea in economia viene messa in un cassetto e La Torre e la crew di Verve Moto diventano ben presto un punto di riferimento sull’isola per chi ricerca una moto unica partendo dalle basi più diverse, in particolare da moto di piccola cilindrata, che vengono riportate allo stile ’60 e ’70, con linee pulite e semplici.

Sono anni di sperimentazione e si spazia con i diversi  stili creando café racer, tracker, vintage enduro e Japstyle per arrivare a creare ibridi come la “Sand Tracker” che mischia lo stile vintage con quello delle moderne tracker.
Tra i vari progetti viene anche realizzata una motocicletta per “The Moto Quest”, blogger di rilevanza mondiale e ambasciatrice del Distinguished Gentleman’s Ride, per un viaggio documentato attraverso l’Indonesia.
Dopo anni di ottimi risultati e soddisfazioni professionali con svariate menzioni di rilievo nel 2014 la crew fa ritorno a casa e si ristruttura in una nuova formazione tutta italiana, per realizzare un importante step di crescita: la produzione di motociclette in serie, nelle quali poter mettere a frutto l’esperienza maturata.
La mission per Verve Moto diventa quella di offrire motociclette di design, affidabili, facili da usare e alla portata di tutti.

Una nuova scommessa, una nuova avventura che con il tempo si è dimostrata vincente per questo ragazzo innamorato delle moto e delle emozioni che esse sanno trasmettere.
La produzione, in un ottica di contenimento di costi viene localizzata in Cina, dopo un’accurata selezione di partner manifatturieri con esperienza pluriennale nella costruzione di modelli affidabili e ottime basi per la realizzazione dei concept Verve Moto.
La ricerca&sviluppo e la produzione stessa vengono supervisionate accuratamente da Verve Moto, che assicura l’esecuzione dei propri standard.
I mercati di riferimento vengono identificati in quello Italiano e Tedesco dove vengono lanciate sul mercato due motociclette 125cc dallo stile rétro che  raccolgono ben presto il consenso di pubblico. I risultati di vendita sono decisamente positivi e ben presto la gamma si arricchisce di una 250cc e di una fascinosa scrambler 125cc la tracker.

Una scommessa a distanza di cinque anni vinta quella di Verve Moto che con oltre ottanta concessionari e un migliaio di moto vendute ogni anno dimostra che con passione, volontà e capacità si può fare molto.

Da parte nostra ringraziamo per il tempo che ci è stato dedicato e restiamo in attesa di gustarci le novità che  Verve Moto ha in cantiere per il prossimo anno.

 

I migliori prodotti per bikers solo da

Ti potrebbe interessare anche...